تم نقل محتويات الموقع إلى الأكاديمية الجديدة www.amr-ia.com

 

 
بحث في الموقع
تفضل هنا
 
 
 
 

Il programma intensivo per la cura di mali spirituali con la Ruqya islamicaya

Saggi avanzati di approccio alla Ruqya islamica

In nome di Allah, il compassionevole, il misericordioso

Cari fratelli e sorelle:

Ecco un programma intensivo di Ruqya islamica (per casi seri e casi in cui è necessaria una guarigione rapida, se Allah vuole). È molto efficace, se Allah vuole, soprattutto nel mese santo del Ramadan:

Il programma è preparato da: Dr. Emad Al-Nahar, medico con specializzazione in Ruqya islamica, medicina profetica e bioenergia.

NOTA: quanto segue deve essere applicato quotidianamente per la guarigione e l'espulsione (espulsione di qualcosa di negativo come malattie, invidia, possessione demoniaca e magia) e può essere aggiunta l'intenzione di bruciare.

 

  1. Suppliche mattina e sera (dopo Fajr e Asr con concentrazione) e suppliche prima di andare a letto. Per scaricare le suppliche complete premere qui.

  2. Chiedere perdono (pentimento è una delle sue condizioni), da recitare come segue: Chiedo perdono da Allah Onnipotente che non c'è dio all'infuori di Lui il Gayoom Vivente e mi pento dinanzi a Lui [100 volte].

  3. 3. Dire: Non c'è altro dio all'infuori di Allah solo senza partner, a Lui va tutta la proprietà e gloria, Egli crea e determina la morte, Egli è in grado di fare tutte le cose. (100 volte dopo Fajr e Maghrib)

  4. Dire: Non c'è altro dio all'infuori di Allah [100 volte]

  5. Dire: Non vi è altro potere se non quello di Allah [100 volte] anche parlato per scacciare la magia da dentro e fuori dal corpo.

  6. Le buone parole restanti sempre sono: Sia lodato Allah, grazie ad Allah, non c'è altro dio al di fuori di Allah, Allah è il più grande, non c'è altra forza se non quella di Allah [100 volte].

  7. Preghiera per il Messaggero di Allah, che la pace sia con lui [100 volte].

  8. Dire: Dio è abbastanza per noi e il miglior aiutante [100 volte].

  9. Dire: Non c'è nessun dio oltre la Tua Gloria, ammetto di opprimermi [100 volte].

  10. Dire: Cerco rifugio nelle parole perfette di Allah che non possono essere superate da un pio e licenzioso, dal male di ciò che Egli ha mai creato, dal male di ciò che discende dal cielo e dal male di ciò che ascende ad esso, dal male di tutto ciò che Allah ha creato dalla terra e dal male di ciò che viene fuori di essa, e dal male delle trame di notte e di giorno, dal male di ogni battito, ad eccezione di quelli che portano bene, Oh, Signore di grazia.

  11. Elemosina: si può preparare una busta o una scatola in modo che ogni giorno la mattina si mette dentro l'elemosina (un riyal o più), e la si porta ogni giorno ai poveri o alla fine del mese santo del Ramadan a chi merita.

  12. Leggere il versetto Al-Kursi [100 volte] per guarnigione ed espulsione, aggiungendo l'intenzione di bruciare il demone malizioso o testardo presente nel corpo.

  13. Leggere la Sura Al-Feel [100 volte] se l'intenzione è quella di bruciare.

  14. Leggere la Sura Al-Falaq [100 volte].

  15. Leggere la Sura Al-Fatiha [100 volte] e la Sura Al-Baqara [una volta].

  16. Leggere la Sura Al-Saffat [100 volte] se l'intenzione è quella di bruciare.

  17. Leggere due capitoli dal Sacro Corano per completare un'intera Khatma e Ruqia.

  18. Mangiare datteri Ajwa per colazione (7 pezzi) – ma i pazienti diabetici possono mangiarne solo (3) con un bicchiere di acqua.

  19. Miele – su cui è letta la recitazione: mettere un cucchiaio di miele in acqua calda e mescolare, berlo come tè a colazione e Suhur per quelli di digiuno.

  20. Fare un bagno con la seguente miscela: (Sidr + sale grosso), aggiungere (7) cucchiai pieni di Sidr con (7) cucchiai pieni di sale in tre litri di acqua (preferibilmente Zamzam), lasciare l'acqua con Sidr e sale a mollo per almeno 30 minuti, quindi versarla sul corpo e lasciarla per 15 minuti. Poi lavare il corpo. Ciò può essere fatto in qualsiasi momento del giorno per 21 giorni continuativi.

  21. Ungere il corpo con l'olio su cui prima si è pregato (5 volte). È meglio cambiare il tipo di olio ogni volta. Alcuni oli raccomandati sono: solitamente olio di oliva, olio di Nigella sativa - il principale olio indiano - olio Shathab - olio di Galbano - olio di oliva con muschio nero ecc.

  22. Vaporizzare il corpo con nigella sativa sulla quale si è pregato ogni giorno per 10 minuti dopo colazione, mettendosi un vestito senza biancheria intima e far passare il vapore attraverso il corpo.

  23. Supplica prima di colazione e al momento del Suhur quando a digiuno.

  24. Bere solo Zamzam, meglio su cui si è pregato.

  25. In casi di magia esterna (sepoltura, cimitero, mare, disperso...) è necessario conoscere il suo luogo o il tipo per essere in grado di abolirla in quanto solitamente le magie si rinnovano automaticamente, ma la magia interna (in cibo, bevanda od odore) sono facili da curare.

  26. Molto importante: avere buoni pensieri di Allah Onnipotente.

  27. Ascoltare registrazioni di Ruqia islamica (almeno due registrazioni al giorno a seconda del caso). Le registrazioni possono essere trovate a questo link:

www.aura-center.com/r/it.php

 

 

Se si desidera è possibile aggiungere quanto segue (ogni giorno):

-       Ripetere questa supplica (100 volte): O Creatore dei cieli e della terra, sapiente dell'invisibile e del mondo, Onnisciente dell'altro mondo e della terra, Signore e Proprietario di tutto, nessun Dio al di fuori di Te, mi rifugio in Te dal male di me stesso e dal male e Shirl di Satana, e dal male commesso contro me stesso o qualsiasi musulmano.

-       Leggere la Sura Al-Fatiha prima di andare a letto (11 volte)

-       Camminare per 15 minuti.

-       Per casi di possessione demoniaca, ripetere il seguente versetto quante più volte possibile per la paralisi del demone che possiede (il complotto del diavolo è debole), mentre si ascolta la Ruqia per bruciare dello Sceicco Khalid al-Habashi, e la Ruqia del fuoco del Dr. Emad al-Nahar.

-       Questo programma richiede circa 3 ore al giorno al massimo senza tempo dedicato all'ascolto delle registrazioni, che è un programma molto forte, e la persona - se Allah vuole - troverà giovamento sin dai primi giorni.

-       Alcuni vogliono aggiungere al programma precedente cose che non esistono tra quelle elencate, ciò non è conflitto con il programma, le porte sono aperte per coloro che vogliono aggiungere o modificare qualcosa.

-       Nel caso in cui si dovesse dimenticare o tralasciare qualcosa perché si è troppo impegnati soprattutto durante il Ramadan, non c'è nulla di male. Non dire che questo programma terapeutico non ha avuto effetto perché ci si è dimenticati l'applicazione di qualche parte ed è stato interrotto, ma rimediare il giorno successivo e fare il possibile per ottenere l'effetto desiderato, se Allah vuole.

-       In caso di una magia rinnovata, chiedere l'aiuto di Allah e cercare l'applicazione e il programma di supplica che è un'arma potente nella lotta contro i maghi. Ci sono diversi modi per respingere questo sortilegio, ma si deve sapere il tipo di magia (sepoltura - impatto dei capelli - impatto dei vestiti - cibo ecc.).

-       Le donne che sono infettate con magia buona (e le donne in generale) devono indossare lo Hijab islamico come è stato riportato per le donne Sahabiyat in quanto Allah è lieto di ciò, indossare l'abaya e coprire il volto per essere protette dagli occhi del demonio e l'invidia degli spiriti e dell'umanità.

-       Si dovrebbe evitare i peccati soprattutto quelli rompere le fortificazioni e la Ruqia; soprattutto: musica, guardare siti pornografici e di adorazione di demoni, siti di maghi o leggere i loro libri. Per ulteriori cose che rompono le fortificazioni e indeboliscono la Ruqia, vedere le pagine relative alla possessione demoniaca facendo clic qui.

-       Questo programma è solo un pretesto; colui che recupera e guarisce è Allah Onnipotente. Dobbiamo fidarci totalmente di Lui e avere buoni pensieri in Allah che ci donerà recupero e guarigione. Nell'hadith Qudsi "Sono come il Mio schiavo si aspetta."

 

Il vostro fratello [Dr. Emad Al-Nahar]
Per ulteriori domande o informazioni:
emad_alnahar@hotmail.com